Sei in: Home Page » Progetto riparazione

PROGETTO RIPARAZIONE

(immagine)


FINALITA’ DEL SERVIZIO
Recupero del minore che ha commesso un reato, offrendogli la possibilità di svolgere un ‘ attività di utilità sociale.


A CHI E’ RIVOLTO
Ai minorenni che hanno compiuto reati .


CON CHI COLLABORA
Il Servizio Sociale collabora con il Tribunale dei Minorenni, con i Servizi Minorili del Ministero di Grazia e Giustizia, con Enti e Istituzioni presenti sul territorio, con l’Azienda Sanitaria Locale n. 17.


A CHI RIVOLGERSI
All’Assistente Sociale competente per territorio di residenza o agli operatori referenti del progetto presso le tre sedi di Fossano , Saluzzo e Savigliano .
Per maggiori informazioni si possono contattare gli Uffici per le Relazioni con il Pubblico.


COME FUNZIONA
Il Tribunale dei Minorenni a seguito della comunicazione di reato compiuto da un minore, invia ai Servizi Sociali la richiesta di indagine sociale proponendo un progetto di Attività di Utilità Sociale e/o di Mediazione Penale.
Questo può permettere al minore di comprendere il danno provocato alla vittima e alla collettività e iniziare un percorso di maturazione personale e di reintegrazione nella società.
Gli operatori, Assistenti Sociali ed Educatori Professionali, nei colloqui con il minorenne e la sua famiglia, verificano l’interesse a svolgere una attività di utilità sociale, individuando le risorse e l’Ente disponibile ad accogliere il minore, predisponendo il progetto con tempi e modi di esecuzione. Infine inviano al giudice una relazione conclusiva.


Elenco dei Consorzi Socio Assistenziali del Piemonte Note legali - Privacy Contatti: monviso@monviso.it PEC: monviso@pec.monviso.it
Consorzio Monviso Solidale - Corso Trento, 4 - 12045 Fossano CN - P. IVA 02539930046
Versione: 2.2 sito | 2.11 lib - Area Riservata - Informativa sull'utilizzo dei Cookie